Quando si parla di posizionamento siti web capita che ci sia un po’ di confusione. Per cui abbiamo deciso di partire dalle basi. Cos’è la SEO? Qual è la differenza tra indicizzazione, ottimizzazione e posizionamento? Cosa significa “Audit sito web”?

1. Cos’è la SEO?

SEO è l’acronimo di “Search engine optimization”, la traduzione migliore è “ottimizzazione per i motori di ricerca”.
La SEO è un insieme di tecniche e attività il cui obiettivo è far ottenere al sito web un migliore posizionamento sui motori di ricerca.

2. La differenza tra indicizzazione, ottimizzazione e posizionamento

Indicizzazione

Il processo di indicizzazione è molto semplice. Un sito risulta essere indicizzato quando appare sui motori di ricerca. Questo non significa che il sito sia posizionato, ma solo che i motori di ricerca sanno che esiste.
Il modo più veloce di indicizzare un sito web è usare Search Console di Google.
Per capire se è un sito è indicizzato basta cercare su Google con una dicitura come questa -> site:dotnext.it

come capire se si è indicizzati

Ottimizzazione

L’ottimizzazione è la SEO in quanto tale. Come abbiamo detto prima, si tratta di una serie di tecniche e attività il cui obiettivo è ottenere un miglior posizionamento. Non c’è posizionamento senza ottimizzazione.
E’ bene anche specificare che ci sono due tipi di ottimizzazione, una che parte dal sito (on site) e una che è al di fuori del sito (off site).

Posizionamento

Alla fine quando parliamo di posizionamento di un sito web quello che ci stiamo chiedendo è dove sia il nostro sito sui motori di ricerca con le parole chiave che ci interessano. E’ in prima pagina? In seconda pagina? E’ presente nelle prime cinque pagine di ricerca? L’ottimizzazione serve a migliorare il nostro posto sui motori di ricerca.
E’ importante sottolineare che quando si inizia a lavorare su un sito web c’è una prima fase di posizionamento che viene definita come “honeymoon phase”, in questa fase un sito web sale in pochi giorni molto in alto nelle ricerche. La “Honeymoon phase” (letteralmente fase di luna di miele) però finisce e il sito crolla, quindi ricomincia a risalire con un posizionamento più stabile nei mesi successivi. Ci vogliono almeno 3 mesi (ma a volte di più, dipende dal settore e dalla sua concorrenza) per capire effettivamente il posizionamento di un sito web.

3. Audit SEO: si comincia da un’analisi.

Ogni strategia SEO parte necessariamente da una fase di analisi. Di solito si comincia con un’analisi delle parole chiave, un’analisi del sito e un’analisi dei concorrenti.
L’audit SEO di un sito web altro non è che un’analisi dal punto di vista SEO di un sito web. In un audit di solito si controllano diverse cose, come ad esempio la struttura del sito e i contenuti.

Per oggi questo è tutto. Parleremo ancora di SEO, per cui se l’argomento ti interessa, ti consigliamo di seguirci sui nostri canali social e iscrivendoti al nostro feed rss.
Se hai dubbi o delle domande sulla SEO scrivici: lasciaci un commento, mandaci una email, scrivici su Facebook! 🙂

 

Tags:

Il tuo business potrebbe sfruttare questa opportunità?

SEO & Social Media Specialist